Gli agenti chelanti e disperdenti, da utilizzarsi in campo agrochimico, sono basati sulla chimica dei fosfonati.

Tali prodotti permettono di sequestrare i cationi normalmente presenti in acqua, in modo da evitare una eventuale interferenza con i principi attivi usati nella formulazione di pesticidi e fertilizzanti, oltreché la formazione di incrostazioni indesiderate.

Menu