BOZZETTO E ASUTEX UNISCONO LE FORZE PER DARE VITA A UN NUOVO LEADER NEL SETTORE DEI PRODOTTI CHIMICI TESSILI

Barcellona, ​​10 gennaio 2020 – Bozzetto Group e Asutex annunciano la chiusura dell’ accordo per creare un nuovo leader nel settore delle specialità chimiche nel settore tessile.

Fondata nel 1987 e con sede a Barcellona (Spagna), Asutex è una nota azienda di prodotti chimici con applicazioni nelle industrie tessili. La società è cresciuta a livello internazionale, raggiungendo un fatturato di oltre € 45 MIO nel 2019 in Europa, Asia e America Latina. Asutex può contare su diversi impianti prosuttivi, situati in Spagna, Marocco, Colombia, Cina e Malesia.

Fondato nel 1919 e con sede a Filago (Bergamo), Bozzetto Group èuno dei principali leader del settore delle specialità chimiche che ha registrato un fatturato di oltre € 130MIO nel 2019; il segmento chiave del gruppo è la chimica tessile, seguita dai prodotti chimici per l’edilizia, per il comparto agro e il trattamento delle acque. Bozzetto gode di una presenza internazionale grazie ai sue cinque impianti produttivi dislocati in Italia, Spagna, Polonia, Turchia e Indonesia. Bozzetto serve oltre 90 paesi in tutto il mondo.

Roberto Curreri, CEO di Bozzetto Group, ha dichiarato: “È un momento molto speciale per la chimica tessile. L’alleanza tra Asutex e Bozzetto creerà un nuovo leader nel mercato, permettendo ai nostri clienti di beneficiare del know-how e dell’innovazione delle due aziende. Bozzetto e Asutex si completano a vicenda sia in termini di gamma di prodotti che di copertura geografica. Accogliamo i professionisti di Asutex nella famiglia Bozzetto.

Daniel Carreras, direttore vendite di Asutex, ha dichiarato: “L’ingresso nel gruppo Bozzetto ci consentirà di rafforzare la nostra posizione nell’industria chimica tessile. Siamo molto entusiasti di aprire questo nuovo capitolo della nostra storia.

Ramon Navarro, fondatore e top manager di Asutex ha dichiarato: “Siamo convinti che Bozzetto è il partner giusto per Asutex per continuare a crescere. Le relazioni tra le squadre sono già fruttuose e siamo molto motivati ​​a iniziare a lavorare su progetti comuni.

I due gruppi continueranno a operare in modo indipendente sfruttando sinergie comuni in termini di strutture produttive, know-how e strategie di segmenti di mercato.

Visita il sito Asutex

Menu