Sono prodotti chimici con una forte carica cationica nella molecola in grado di modificare l’affinità tintoriale tra fibra e classi chimiche di coloranti.

Solitamente i tessuti cotonieri possono essere tinti solo con coloranti diretti, reattivi od indanthrene, ma se vengono prima cationizzati è possibile:

  • Eseguire tinture con classi di coloranti specifiche per altre fibre, quali acidi, premetallizzati o pigmenti.;
  • Eseguire tinture con le classi di coloranti tradizionali per il cotone, ma a bassa temperatura, ottenendo effetti moda particolari ed elaborati.
Menu