Contribuiamo quotidianamente ad un futuro responsabilmente sicuro.

Le aziende chimiche sono da sempre considerate grandi inquinanti sia per emissioni in aria e in acqua, sia per la tipologia di materie prime e prodotti lavorati.

In qualità di azienda chimica di rilevanza mondiale, abbiamo fatto della sostenibilità il principale motore del nostro sviluppo: non solo siamo consapevoli delle nostre responsabilità, ma soprattutto crediamo che il nostro contributo ad un futuro più pulito e sicuro sia fondamentale, e la nostra voce un potente megafono per guidare il cambiamento.

I nostri continui investimenti in eco-sostenibilità si articolano su diverse basi:

  • Ricerca e selezione di materie prime più sostenibili ed efficaci;
  • Rimozione delle sostanze indesiderate dai nostri prodotti e dai nostri processi produttivi in favore di prodotti a bassa tossicità per l’essere umano e per l’ambiente;
  • Ottimizzazione dei processi produttivi per ridurre al minimo rifiuti e sprechi di risorse idrica ed elettrica, e di prodotto sia nei nostri impianti che negli impianti dei nostri partner e clienti;
  • Abbattimento delle emissioni inquinanti, sia nell’atmosfera che nelle acque reflue;
  • Utilizzo di energia elettrica proveniente da sorgenti rinnovabili;
  • Certificazioni con enti pubblici e privati.

La forza del nostra impegno quotidiano si concretizza in svariati esempi, il primo dei quali è la rimozione della formaldeide dai nostri prodotti.

La formaldeide è un composto biologico normalmente presente in natura: è naturalmente prodotto da tutti gli organismi viventi ed è presente in molti generi alimentari diversi (le mele contengono fino a 20 mg/kg, le aragoste fino a 100 mg/kg).

La formaldeide è anche naturalmente emessa dalla vegetazione (le foreste del nostro pianeta ne emettono a livello globale fino a 10 milioni di tonnellate per anno). Meno dell’1% delle emissioni totali deriva dall’ industrializzazione.

Essendo un fenomeno naturale, la formaldeide non può essere completamente eliminata. Da gennaio 2016 sono state introdotte delle normative che riguardano l’etichettatura dei prodotti contenenti formaldeide in base alla sua concentrazione; il livello più basso rilevabile, per il quale la formaldeide non è considerata pericolosa e non è necessario indicarla in etichetta è di 0,1% (1000 ppm).

Grazie alla profonda expertise dei nostri team di formulazione e R&D, siamo riusciti a sviluppare prodotti con un livello di formaldeide fino a 20 ppm: un valore 50 volte più basso rispetto a quello di non pericolosità.

Un altro brillante esempio pratico della nostra filosofia green è lo sviluppo di prodotti compound per abbattere la quantità di COD (chemical oxygen demand), ossia la quantità di ossigeno necessaria per la degradazione dei composti chimici nelle acque reflue.

Mantenendo gli stessi principi attivi, e di conseguenza l’efficacia del prodotto, la riduzione dei co-formulanti in un compound diminuisce il suo COD, rendendolo più facilmente biodegradabile. Questo approccio rappresenta una soluzione anche alla scelta di impiegare delle sostanze inorganiche efficaci per alcuni processi produttivi: le sostanze inorganiche hanno un COD molto basso ma con l’utilizzo su larga scala si generano facilmente intasamenti e malfunzionamenti degli impianti di depurazione.

Anche l’utilizzo di materie prime di origine naturale è una delle attività che abbiamo implementato finora: un esempio è l’utilizzo efficace di polimeri a base di zucchero di canna in alcune fasi dei processi tessili, quali la tintura e la stampa.

L’ecosostenibilità dell’industria chimica è percorso che ci ha condotto fino ad oggi e che con grande impegno e grande soddisfazione ci condurrà verso un futuro migliore.

Le azioni messe in atto finora per innescare un circolo chimico virtuoso ci hanno permesso di ottenere molto:

  • 3454 articoli non pericolosi;
  • +200 prodotti approvati GOTS;
  • Siamo Bluesign® System Partner con più di 80 prodotti certificati;
  • circa 700 prodotti elencati da Inditex (classe A);
  • 37 sostanze registrate conformi al REACH;
  • Più di 130 prodotti registrati nel gateway ZDHC;
  • 399 articoli disponibili per la produzione di manufatti certificati OEKO-TEX®;
  • Tutti i nostri siti di produzione sono Certificati ISO 9001 e ISO 14001;
  • Circa il 58% degli scarti di produzione vengono inviati a strutture esterne per il recupero;
  • siamo membri del programma Responsible Care®.

Menu